Per consegnare a domicilio prodotti commercializzati al dettaglio non serve comunicazione al Prefetto

Decreto “Cura Italia” e “D.L. Liquidità”Categoria: LegislativoPer consegnare a domicilio prodotti commercializzati al dettaglio non serve comunicazione al Prefetto
Salvatore ha scritto 1 settimana fa

Buonasera,Sono un commerciante al dettaglio di legname per edilizia e falegnameria il cui codice ateco non è inserito nelle attività che possono stare aperti al pubblico.Vorrei sapere ,dopo aver fatto richiesta a mezzo PEC  al prefetto  per essere autorizzato a effettuare  consegna a domicilio,< devo attendere comunque la risposta dal prefetto o posso già effettuare le consegne?  > Grazie

2 Risposte
Giuseppe Dell’Aquila Staff L'esperto ha risposto 7 giorni fa

Per effettuare la consegna a domicilio dei propri prodotti un commerciante registrato con codice Ateco per la vendita al dettaglio di qualsiasi merce non ha alcuna necessità di effettuare comunicazioni al Prefetto. E’ sufficiente compilare autocertificazione per comprovati motivi di lavoro al fine di recarsi presso i propri magazzini per provvedere alla spedizione e, se la stessa viene personalmente eseguita, portare con sè prova dell’ordine del cliente dalla distanza con indirizzo del destinatario della consegna.

Giuseppe Dell’Aquila Staff L'esperto ha risposto 7 giorni fa

Per effettuare la consegna a domicilio dei propri prodotti un commerciante registrato con codice Ateco per la vendita al dettaglio di qualsiasi merce non ha alcuna necessità di effettuare comunicazioni al Prefetto. E’ sufficiente compilare autocertificazione per comprovati motivi di lavoro al fine di recarsi presso i propri magazzini per provvedere alla spedizione e, se la stessa viene personalmente eseguita, portare con sè prova dell’ordine del cliente dalla distanza con indirizzo del destinatario della consegna.