finanziamento-fino-a-25000-

Antonio ha scritto 6 mesi fa

Per il finanziamento fino a 25000,00 è lecito che le banche facciano l’istruttoria verificando la crif e la CR, nonostante la garanzia del 100%?
E nel caso di segnalazione la pratica può essere bloccata?

1 Risposte
Giuseppe Tateo L'esperto ha risposto 6 mesi fa

Buongiorno,
il DL Liquidità parla di “non valutazione del merito del credito” per quanto riguarda l’ammissibilità al Fondo Centrale di Garanzia PMI, ma non detta deroghe per le banche.  Appare evidente che una banca in presenza di una garanzia dello Stato al 100% dovrebbe ridurre la richiesta di garanzie ai soggetti.  Al contrario, l’operato delle banche è dettato dalla normativa di Vigilanza Prudenziale della Banca d’Italia che prevede la verifica dello stato del credito su sistemi informatici (CRIF e CR).
Quindi, purtroppo, il comportamento della banca, seppur potenzialmente opinabile, è del tutto lecito.
Sperando di aver dato riscontro alla Sua richiesta, auguriamo una buona giornata.